Blog

Jan 07 2016

La tela

Dipingo sulla tela dei ricordi con i colori dell’arcobaleno scenografie di un tempo già passato, un attimo rubato ad un orologio che corre troppo in fretta… Vivido il ricordo nelle pennellate giallo,arancio e blu cobalto l’anima si colora e prende vita In un sorriso e la tua bocca diventa un esplosione di mille colori e fiori… ed è sentimento, mentre [more...]
Andai in camera da letto, mi sdraiai. Nonostante cercassi di evitare quella sensazione, sentivo ancora il calore delle sue labbra sul mio sesso. Volevo togliermi quel pensiero di dosso, ma più lo scacciavo e più tornava prepotentemente in me. Iniziai a fantasticare.... Poi finalmente il sonno sopraggiunse. Mi destai in ritardo, [more...]
.... non so se è normale, ma al mio ragazzo piace che gli amici mi tocchino e a volte mi fa asnche scopare da loro. è successo sabato sera eravamo in casa di un suo amico a vedere delle foto, premetto che mi fa sempre vestire con gonne corte e magliette [more...]
Mi chiamo Laura, Ho 49 e sto per raccontarvi una vicenda realmente accadutami che non credevo sarebbe mai potuta succedere. Era una più o meno calda mattina di maggio, mi trovavo in una localita marittima,ero uscita di casa per fare jogging, in quei giorni avevo una voglia matta di farlo. [more...]
Venerdì mattina, 10 e mezza circa. Sento squillare il cellulare, sbuffo pensando che sia il solito cliente rompiscatole, guardo il display e mi accorgo che invece sei tu! Rispondo immediatamente: "Ciao mia adorata! Come stai?" "Benissimo grazie, e tu, tesoro mio??" "Tutto bene! Che bella sorpresa!!" "Ne ho una ancora [more...]
Quella mattina lei si svegliò per prima, scivolò silenziosa via dal letto, dove lui rimase a dormire profondamente. Una doccia, pensò, che sarebbe la cosa migliore da fare per risvegliarsi completamente dal torpore della notte. La prima acqua le causò un brivido, era gelata, poi man mano che si scaldava le provocava [more...]
Bussai alla porta guardando il cartello ‘CHIUSO’ appeso alla finestra. Bussai forte ed ho sentito ridere. Poi Roberto ha fatto capolino sorridendo. “Apri, per cortesia…”, dissi gentilmente. Ho sentito le serrature aprirsi. Ha fatto capolino in fretta, come un ladro in pericolo di essere catturato. “Sbrigati ad entrare, prima che [more...]
Era una calda giornata estiva e stavo lavorando nel giardino della signora Laura. Suo marito era via di nuovo per lavoro. Oh beh, mi ha pagato bene per falciare e tagliare il cortile durante l’estate. La guardavo prendere il sole, i suoi lunghi capelli biondi, un bel culo, e la [more...]
Sono la classica signora della porta accanto, quella che saluti tutte le mattine, quella che arriva dalla brava famiglia... Quella dalla quale mai ti puoi aspettare nulla.. Ma quando la porta di casa si chiude ecco che la fantasia vola... Sono appena tornata dal lavoro, sono annoiata dal tram tram quotidiano. Preparo il bagno [more...]